Il futuro dell’Intelligence

FORMICHE ANNIVERSARY
In occasione dell’uscita del numero 150, Formiche ha scelto di realizzare una edizione monografica dedicata al futuro dell’Intelligence, tra spionaggio, nuove tecnologie e interessi nazionali.
Hanno partecipato: Gennaro Vecchione, Alessandro Pansa, Giampiero Massolo, Giuseppe Cucchi, Carlo Jean, Marco Minniti, Franco Frattini, Adriano Soi, Mario Caligiuri, Chiara Brandimarte, Vincenzo Scotti, Giulio Terzi di Sant’Agata, Paul Pillar, Jack Caravelli, Alina Polyakova, Marco Mayer, Antonio Teti, Andrea Melegari, Enrico Prati, Alfredo Mantici, Luigi Fiorentino, Laris Gaiser, Marco Lombardi, Lorenzo Vidino, Calder Walton e Mitchell Belfer.

Sei interessato a un numero in particolare?

I numeri precedenti

Trump 2?

Il secolo indiano. Dall’Indo-Pacifico all’Atlantico, passando per il Mediterraneo

Da De Gasperi all’IA: come si scrive la storia. Lezioni di futuro

Dalla parte giusta. Perché sostenere (ancora) l’Ucraina

Italia alla guida dei Grandi. Una bussola ragionata per la presidenza del G7

Bastano le rinnovabili? Il dilemma della sicurezza energetica dopo la Cop28

L’incendio. Medio Oriente in fiamme. Perché la Cina sorride

Risiko Europa. Geografie e alleanze, la mappa delle elezioni che cambieranno il volto dell’Ue

Labour migration. L’Italia e la questione lavoro

Economia e (in)sicurezza Tra resilienza e Intelligence

L’anti-divo Giulio Andreotti. Una memoria viva

Europa vs Via della seta. Global gateway, una strategia per contenere la Cina 

Open Science. A che gioco gioca la scienza

Wagner. Cavalcata verso gli inferi (all’ombra del Cremlino)

Chiesa viva ed emerita. Dibattito sull’identità e sul futuro di San Pietro

Mamma, ho perso il Pd

Santi digitali. La contemporaneità della fede e dei suoi simboli

Segreti, spie e futuro. La Cia 75 anni dopo

2023
2023
2022
2021
2020
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
+mostra tutti